Corolla delle Ginestre Corolla delle Ginestre

Dal Parco Carnè si sale sul sentiero CAI 505 fino alla asfaltata. Si gira a dx, fino alla S.P. Valletta e a Torre Pratesi (1 ora). Alla discesa per Torre Cavina, si gira a sx, sul sentiero 505 per M. Giornetto e Ca’ di Bago. Si costeggia la dorsale fino a Ca’ di Malanca. Si prosegue fino alla strada forestale e subito a dx si scende su una carraia segnata G.C.R., alla Costa dei Preti sul fondovalle. Si prosegue a dx su carraia, fino al Poggiolo (4 ore). A monte si prende una carraia G.C.R., che sale a Ca’ Martinfabbro e ad un bivio sul crinale. Si gira a sx e poco dopo si sale per un ripido sentiero a dx a M. Cece (m 765). Si scende alla S.P. Casolana al km 27, si gira a sx e poi a dx dopo il ponte, fino alla chiesa di Rivacciola.
Si sale per  l’impegnativo sentiero CAI 625, dopo la casa a dx, fino a una sella sulla valle del rio Mercatale e a Susinedola di Sopra. Si gira a dx, poi si sale fino alle praterie e al rudere dei Monti. Si scende verso Casa Collina e fino a Groppazzo Nuovo, poi a La Masera. Su strada asfaltata, verso Baffadi, si giunge alla chiesa di S. Stefano Papa, per prendere la asfaltata sottostante, che attraversa il rio Cestina davanti a Mulino Balagaio e sale a Budrio (6 ore). Si sale a E di M. Carnevale e si gira a dx, lungo la carraia CAI 701 per Canovazza e Croce. Si sale alla rocca di M. Battaglia, poi si prosegue sul crinale attraversando la S.P. e salendo alla cima di Roncosole, da cui si scende all’omonimo pilastrino votivo, al castagneto di Campiuno e a Monticelli (3 ore).
Si sale a dx alle case di M. Battagliola e poi a sx sullo spartiacque, fino al sentiero CAI 705, a Ca’ Budrio sulla Vena del Gesso. Si attraversa la dolina e si sale nel gesso fino alla cresta, da percorrere con attenzione fino alla chiesa di Sasso Letroso.
Lungo questo tratto si trova la deviazione del sentiero CAI per raggiungere Mariano. Scesi all’asfalto si prende a dx, fino a Borgo Rivola (3 ore). Sul CAI 511 si attraversa il borgo fino alla S.P. Casolana, che si segue per 100 m, poi scendendo a dx alla passerella sul Senio; si sale sull’asfaltata per i Crivellari. Dopo le case a dx si segue il sentiero a sx, verso M. della Volpe. Si gira a sx in cresta e si arriva a Capanno Cavara.
Dopo 150 m si attraversa la strada di M. Mauro e si sale alla chiesa. Si aggira a dx il monte, poi a sx verso M. Incisa. Si scende fino alla S.P. Zattaglia - Riolo Terme. Si  attraversa il ponte sul Sintria e si prende la strada per Torri; dopo il fabbricato di sx, si aggira a dx un vigneto fino alla carraia a dx, per la chiesa di Vespignano, Castelnuovo e il Parco Carnè (6,30 ore). Si raccomanda la massima attenzione nel percorrere i sentieri sul gesso.

Itinerario:
Questo percorso (lungo circa 55 km) è praticabile in toto o per parti, in una o più giornate usufruendo dei servizi forniti dalle strutture ricettive poste lungo il percorso.