Dalla scienza in cucina di Pellegrino Artusi alle avanguardie della cucina Futurista  ore 20,30
anfiteatro del giardino delle erbe

Dalla scienza in cucina di Pellegrino Artusi alle avanguardie della cucina Futurista

Domenica 19 maggio 2019 (anfiteatro del giardino delle erbe)

Dalla scienza in cucina di Pellegrino Artusi alle avanguardie della cucina Futurista

Il giornalista Pietro Caruso modera l’incontro tra Giordano Conti presidente
di Casa Artusi ed il principe Maurizio Agosti: attore e maestro delle
cerimonie del carnevale di Venezia.

Il confronto si svilupperà partendo dalla scienza in cucina codificata dall’
Artusi, per arrivare alla provocatoria avanguardia del Futurismo che
intendeva sovvertire ogni espressione culturale.

La disputa vedrà la presentazione di un testo sacro della cucina nazionale
romagnola post risorgimentale, a cura della presidenza di Casa Artusi messo
in discussione dall’energia dirompente del Futurismo impersonificato dal
principe Maurizio Agosti che a colpi di ricette impossibili e poesie
onomatopeiche ci porterà in spazi sorprendenti.

Per l’occasione il Duo Bellavista-Soglia presenta composizioni in affinità ai
temi trattati.